Prezzi
Condividi:
San Fuego #71
Santa Cruz
Aruba
12° 30' 1.656" N, 69° 57' 17.46" W
AW
Telefono: +297-585-1234

Il Parco Nazionale Airkok è una riserva naturale che ricopre quasi un quinto della superficie di Aruba. All’interno si trovano siti storici, formazioni geologiche uniche, e una variegata flora e fauna. Il Parco è considerato un tesoro nazionale da proteggere e vi preghiamo di aiutarci nel mantenerlo intatto.

Il Parco Arikok è un posto meraviglioso dove trascorrere una giornata tra paesaggi e panorami mozzafiato. L'ingresso è a pagamento e gli introiti vengono utilizzati per salvaguardare piante e animali. Il parco ospita alcuni reperti lasciati dagli indigeni ed è la casa di numerose specie animali. Le civette delle tane (Shoco), le lucertole arubane, e il parrocchetto arubano sono solo alcuni degli animali che vivono tra la flora e le formazioni rocciose (laviche, calcaree e di quarzo) del parco. Muoversi all'interno del Parco è molto facile e potrete visitarlo in macchina, a piedi o a cavallo senza sentirvi mai soli perché nel vostro vagare lungo i sentieri incontrerete greggi di capre e asini, conigli, uccelli e rettili. All’interno del parco si trovano delle grotte dove è possibile ammirare incisioni rupestri lasciare dagli Indiani Arawak. All'interno del Parco troverete anche le meravigliose grotte Guardarikiri, Fontein e Huliba... e non vi preoccupato dei pipistrelli al loro interno, sono totalmente innocui!

Il parco si affaccia sulla costa est dell’isola e ospita anche alcune tra le più incontaminate e selvagge spiagge di Aruba, come Diamari Beach, Dos Playa e Boca Prins. A causa delle forti correnti il bagno è sconsigliato, ma se proprio volete rinfrescarvi potete fare un tuffo nella Natural Pool, una piscina naturale, protetta dagli scogli, perfetta per un veloce e suggestivo bagno!

A marzo 2017 al Parco Nazionale è stata aggiunta la Spanish Lagoon e 19 nuove aree saranno annesse al Parco Arikok nei prossimi mesi