Condividi:
La nostra Bandiera
Vlag van Aruba

La Bandiera di Aruba è stata adottata ufficialmente il 18 marzo 1976, insieme all’inno nazionale ufficiale "Aruba Dushi Tera" (Aruba dolce terra).

I 4 colori della bandiera hanno ognuno un significato particolare: il blu rappresenta il mare che circonda l’isola; il giallo rappresenta l’abbondanza in riferimento al passato dell’isola con le sue industrie estrattive dell’oro, con la produzione di aloe e la raffinazione del petrolio; il rosso rappresenta l’amore che ogni Arubano ha per la sua terra e la sua antica tradizione di lavorazione del “Brazilwood” (tipo di legno molto utilizzato per costruire gli archetti per gli strumenti a corda); il bianco rappresenta sia il colore delle spiagge dell'Isola sia la purezza di cuore degli Arubani.

I simboli presenti sulla bandiera sono una stella di colore rosso e due righe gialle.

La stella rossa rappresenta i 4 punti cardinali della bussola, riferendosi al grande potere che l’isola ha di attrarre gente da tutto il mondo; ma anche l’isola stessa circondata dal suo meraviglioso mare blu cristallino.

Le righe gialle rappresentano la libertà e la posizione di indipendenza che gode Aruba nei confronti del Regno d’Olanda.

Gli Arubani celebrano la bandiera, i suoi simboli ed il suo inno nazionale il 18 marzo di ogni anno (festa nazionale), lo stesso giorno in cui, nel 1948, i Paesi Bassi accordarono all’Isola di Aruba lo stato di autonomia all’interno del Regno d’Olanda.